Federico Perinelli

Federico Perinelli

Biografia

Federico Perinelli, abbreviato PERI, classe 1991, approccia la musica a 12 anni. Due anni più tardi capirà che il basso elettrico è il suo strumento. Inizia il percorso di formazione musicale nel 2005, quando si iscrive presso “L’AMF Scuola di Musica Moderna” di Ferrara, frequentando le lezioni di basso elettrico, prima con Bruno Corticelli, poi con Andrea Taravelli.
Frequenta anche i corsi di improvvisazione ed armonia con Federico Benedetti.
Nel 2010 vince una borsa di studio presso la suddetta scuola di musica.

 

Nel 2012 inizia a frequentare il Triennio Jazz presso il Conservatorio di Musica “G. Frescobaldi” di Ferrara studiando basso elettrico jazz con gli insegnanti M. Rolli e R. Fioravanti. Ha inoltre la possibilità di studiare con M. Giammarco, T. Ciavarella, R. Manuzzi, P. Silvestri, C. Allifranchini e S. Melloni. Partecipa a Masterclass tenute da Ron Carter, Dave Liebman, Bobby Vega, Piero Bittolo Bon, Alfonso Santimone e Greg Yasinitsky.

Le sue influenze musicali spaziano dall’hard-rock anni ’70 (Led Zeppelin, Jimi Hendrix), al funk (Tower of Power, Wheater Report, Hearth Wind and Fire) fino al jazz (Thelonius Monk, Sonny Rollins, Miles Davis).

Dal 2007 al 2012 fa parte della band soul-rock-blues “Reload Blues”, coi quali vince parecchi concorsi in tutta Italia, ed incide 2 Ep.
Dal 2009 al 2011 suona anche nella band rock-funk “Woodpecker”.

Nel giugno 2012 entra a far parte dei 60 lire.

Nel 2014, insieme a Dino, Andrea Poltronieri, ed altri musicisti ferraresi, prende parte al musical “ML, Io non ho paura” scritto da Demetrio Pedace ed andato in scena presso il Teatro Comunale di Ferrara.

Nel 2017 si laurea al triennio jazz presso il conservatorio Frescobaldi di Ferrara con 110 e lode.

Bassista preparato e versatile, milita contemporaneamente in varie realtà musicali ferraresi, fra cui spiccano la band jazz funk ferrarese “Duck Juice”, il trio jazz “Chiari, Perinelli, Gollini”, ed alcune collaborazioni con artisti emergenti ferraresi come Alice Pisano, Luca Bretta, Artan.
Collabora inoltre con diversi artisti ed ensemble tra cui: Teo Ciavarella, Lele Barbieri, i Gem Boy, Cristina D’Avena e Virginia Raffaele.